Serie A: Atalanta-Napoli 2-0

Sconfitta pesante per la squadra di gattuso che abbandona ogni sogno  qualificazioneChampions League. Pasalic-Gosens , condannano i partenopei

Primo tempo, più Napoli che Atalanta , anche se non ci sono state grandi occasioni da gol. Infortunio al portiere Ospina , costretto ad uscire , al suo posto Meret , scontro in area con Mario Rui  spinto da Caldara.

Il Napoli ha giocato corto con relativa velocità  facedo un buon giro della palla , nonostante  il gran caldo allo Stadio di Bergamo. Qualche difficoltà  in marcatura  di Maksimovic su Duvan Zapata. Bene Insigne che ha recuperato tanti palloni. I primi 45 minuti si chiudono sullo 0-0, da segnalare un tiro di Gomez deviato in angolo da Ospina , e due tentativi senza alcuna pretesa di Insigne e Mertens.

Nel secondo tempo, la squadra di gasperini cambia ritmo e dopo 3’ passa in vantaggio con pasalic, l’azione scambio Gomez –Castagne , cross dell’argentino , il crotao lasciato solo in area di testa batte Meret. La metamorfosi della Dea  si trasforma in raddoppio: Fabian Ruiz , lezioso appoggio , palla recuperata ancora da Castagne, cross, Toloi svirgola la palla Gosens  liberissimo di sinistro non sbaglia nonstante il tentaivo di salvare sulla linea di Koulibali. Il Napoli tenta una reazione , poche occasioni , solo la volontà di Lozano mette in difficoltà la retroguardia atalantima. Al Napoli non rimane che lottare per risalire qualche posizione in classifica ed accontentarsi della qualificazione in Europa league , grazie al successo in Coppa Italia contro la Juve.

Il tabellino

ATALANTA-NAPOLI 2-0

Atalanta (3-4-2-1): Gollini ; Toloi  (44′ st Sutalo), Caldara  (27′ st Palomino ), Djimsiti (36′ st Hateboer ); Castagne , De Roon , Freuler , Gosens ; Pasalic  (44′ st Tameze ), Gomez  (43′ st Muriel ); Zapata . A disp.: Rossi, Sportiello, Czyborra, Da Riva, Bellanova, Ilicic, Colley. All.: Gasperini 
Napoli (4-3-3): Ospina  (30′ Meret ); Di Lorenzo , Maksimovic , Koulibaly , Mario Rui ; Fabian Ruiz , Demme  (28′ st Lobotka ), Zielinski ; Politano  (28′ st Callejon ), Mertens  (12′ st Milik ), Insigne 5(13′ st Lozano ). A disp.: Meret, Karnezis, Luperto, Ghoulam, Manolas, Hysaj, Elmas, Younes. All.: Gattuso 
Arbitro: Doveri
Marcatori: 2′ st Pasalic (A), 10′ st 
Ammoniti: Mario Rui (N), Toloi (A)
Espulsi:
Note: Al 30′ Ospina costretto a uscire dopo un colpo alla testa subito da Mario Rui