Serie A: Udinese-Juventus 1-2. Ronaldo salva dalla sconfitta i bianconeri

Juventus batte 2-1 l’Udinese e tira un sospiro di sollievo grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo. I I Bianconeri agganciano in classifica il Milan e Atalanta.

Una buona Udinese nel primo tempo in vantaggio con Lolina al 10’, il tiro potente , Szczesny tocca ma non riesce ad evitare che la palla finisca in fondo alla rete.

Gotti l’ha preparata bene e la Juve non carbura , mai pericolosa nell’area dei friulani con Dybala non in ottima giornata.

Nella ripresa , su calcio di punzione di Ronaldo De Paul , fino a quel momento il migliore dei bianconeri ,  in barriera alza troppo il braccio, Chiffi non ha dubbi , calcio di rigore , trasformato da Ronaldo all’83’. Fino a quel momento l’Udinese ha sempre controllato bene i bianconeri. All’89’ è ancora CR7 a trafiggere di testa Scuffet, il lancio di Rabiot è millimetrico , Samir non cattico sul portoghese , anche Scuffet si lascia infilare sul proprio palo. Un pareggio forese sarebbe stato il risultato più giusto

IL TABELLINO

Udinese-Juventus 1-2
Udinese (3-5-1-1): Scuffet ; Becao , Bonifazi  (39′ st Samir ), Nuytinck  (45+1′ st Ouwejan); Molina , De Paul , Walace , Arslan (27′ st Forestieri ), Larsen ; Pereyra ; Okaka .
Allenatore: Gotti
Juventus (4-4-2): Szczesny ; Danilo  (39′ st Correia ), Bonucci , De Ligt , Alex Sandro ; Cuadrado , McKennie 5 (39′ st Rabiot ), Bentancur , Bernardeschi  (14′ st Kulusevski ); Dybala  (21′ st Morata ), Ronaldo .
Allenatore: Pirlo 5,5
Arbitro: Chiffi
Marcatori: 10′ Molina (U), 38′ st rig. e 45′ st Ronaldo (J)
Ammoniti: Arslan (U), Pereyra (U), De Paul (J)