Serie A: Lazio-Genoa 4-3

Continua la corsa della  Lazio  obiettivo Champions League. I biancocelesti   superano  il Genoa, 4-3 faticando nella seconda parte del match .

La squadra di Inzaghi trova il vantaggio con Correa. In chiusura di primo tempo Immobile raddoppia su rigore ma in apertura di ripresa un autogol di Marusic sembra riaprire la gara. Ci pensa Luis Alberto un minuto dopo a rimettere le cose a posto prima della rete di Correa che sembra chiudere la partita. Ma il rigore di Scamacca e, un minuto dopo, il gol di Shomurodov,regalano al match un finale  con tante emozioni.

IL TABELLINO
LAZIO-GENOA 4-3
Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic Savic (37′ st Akpa Akpro), Leiva (12′ st Cataldi), Luis Alberto (37′ st Parolo), Lulic (22′ st Fares); Immobile, Correa (37′ st Pereira). All. Inzaghi
Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Radovanovic (1′ st Ghiglione), Masiello; Goldaniga, Zajc (1′ st Pjaca), Badelj, Strootman (7′ st Rovella), Zappacosta (24′ st Cassata); Destro (1′ st Scamacca), Shomurodov. All. Ballardini
ARBITRO: Giacomelli
MARCATORI: 30′ Correa (L), 43′ Immobile (L), 2′ st aut. Marusic (G), 3′ st Luis Alberto (L), 11′ st Correa (L), 35′ st Scamacca (G) su rig., 36′ st Shomurodov (G) 
AMMONITI: Biraschi (G), Radovanovic (G), Leiva (L), Cataldi (L), Masiello (G), Cassata (G