Serie A: Calhanoglu-Hernandez, Milan-Benevento 2-0

Il Milan  ritrova la vittoria e conquista tre punti pesanti  per la qualificazione alla prossima Champions League.

Nella 34^ giornata di Serie A la squadra di Pioli batte il Benevento 2-0. Rossoneri al secondo posto in classifica  in attesa dell’esito del match tra Atalanta e Sassuolo.

A San Siro nel primo tempo Calhanoglu (6′) finalizza subito di destro, bella l’azione con il velo di Kessie.

Il Benevento  no ha indossato i panni della vittima sacrificale , la squadra di Pippo Inzagfhi si è resa pericolosa in alcune occasioni con Vila , da calci d’angolo, e La Padula .

Montipò ha chiuso lo specchio della porta alla fascile conclusione di Ibrahimovic , l’azione sul finire del primo .

La ripresa si apre ancora con un altro intervento super di Montipò su Ibra, poi Lapadula centra Hernandez al volto con una mezza rovesciata al volo e Dabo e Iago Falque spaventano Donnarumma. Occasioni che costringono i rossoneri a rialzare nuovamente il ritmo e a rispondere colpo su colpo in mediana. Calhanoglu sfiora il bis dopo una bella incursione di Dalot, poi Ibra inventa in area ma sbatte ancora contro Montipò. Stessa scena che si ripete qualche minuto dopo, ma con Hernadez che raddoppia i conti con un tap-in facile facile.Il  Milan abbassa il ritmo e gestisce bene il possesso. Lapadula e Insigne provano a riaprire la gara, ma la mira è sbagliata.

IL TABELLINO
MILAN-BENEVENTO 2-0
Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma ; Dalot , Tomori , Romagnoli , Hernandez  (30′ st Calabria ); Bennacer  (1′ st Tonali ), Kessie ; Saelemaekers (30′ st Castillejo ), Calhanoglu (41′ st Diaz ), Leao (30′ st Rebic ); Ibrahimovic .
A disp.: Tatarusanu; Hauge, Meite, Kalulu, Kjaer, Krunic, Gabbia. All.: Pioli 7
Benevento (4-3-2-1): Montipò ; De Paoli , Glik , Caldirola , Barba ; Dabo  (41′ st Tello ), Viola , Ionița ; Iago Falque  (10′ st Insigne , Improta (31′ st Caprari ); Lapadula  (31′ st Gaich ).
A disp.: Manfredini, Lucatelli, Pastina, Sanogo, Schiattarella, Hetemaj, Diambo, Di Serio. All.: F. Inzaghi
Arbitro: Calvarese
Marcatori: 6′ Calhanoglu (M), 15′ st Hernandez (M)
Ammoniti: Bennacer, Castillejo (M)