Serie A – Giasy all’ultimo respiro: Spezia-Venezia 1-0

Spezia ha battuto 1-0 il Venezia nella 31a giornata di Serie A con un gol a tempo scaduto di Gyasi. Per la sqadra ligure un colpo che vale la salvezza.

Sembrava un salomonico 0 a 0 , invece in un match equilibratissimo, sul foilo di lana , Giasy pesca dal cilindro il gol che vale tre punti d’oro.

Il venezia ha sfiortao il vantaggio con la traversa di Aramu (38′) del primo tempo. Nella ripresa Maenpaa ha negato il gol a Manaj nel finale, prima del pasticcio combinato da Caldara che ha dato il via all’azione della rete di Gyasi al 94′. Spezia ora a +10 sulla zona retrocessione

IL TABELLINO

SPEZIA-VENEZIA 1-0
Spezia (4-3-2-1)
: Provedel ; Amian , Erlic , Nikolau, Reca (22′ st Ferrer ); Maggiore , Kiwior , Bastoni (45′ st Sala ); Kovalenko (12′ st Verde ), Gyasi ; Agudelo (22′ st Manaj ). A disp.: Zoet, Zovko, Hristov, Nzola, Colley, Antiste, Nguiamba, Bertola. All.: Motta
Venezia (4-3-3): Maenpaa ; Ebuehi , Caldara , Ceccaroni , Haps ; Ampadu , Vacca (14′ st Crnigoj ), Cuisance (27′ st Kiyine ); Aramu (38′ st Nani ), Okereke , Johnsen(14′ st Nsame ). A disp.: Bertinato, Tessmann, Sigurdsson, Modolo, Fiordilino, Busio, Svoboda, Mateju. All.: Bertolini 5.
Arbitro: Doveri
Marcatori: 49′ st Gyasi
Ammoniti: Maggiore, Manaj, Gyasi (S); Haps, Okereke (V)