Premier League:vincono City, Tottenham e West Ham

Undicesimo successo di fila per Guardiola che rimonta 2-1 i Gunners, vittoria 1-0 allo scadere anche per Conte contro Ranieri

Il Manchester City infila l’undicesima vittoria di fila in Premier League grazie al gol nel recupero di Rodri che ribalta 2-1 l’Arsenal. Al vantaggio di Saka risponde Mahrez su rigore: poi i Gunners restano in dieci e Guardiola ne approfitta. Citizens in fuga in vetta mentre l’Arsenal resta quarto. Vince allo scadere anche il Tottenham di Antonio Conte, 1-0 con Sanchez nel derby tra allenatori italiani in casa del Watford di Claudio Ranieri


Il West Ham firma la seconda vittoria consecutiva e sale a 34 punti in classifica, a una sola lunghezza dal quarto posto occupato dall’Arsenal. Nel giro di appena tre minuti tra il 22’ e il 25’, sono Antonio e Lanzini a firmare l’uno-due che stende il Crystal Palace. Poi allo scadere della frazione è ancora Lanzini, stavolta su rigore, a bucare Guaita. L’arbitro assegna il penalty dopo un tocco di mano di Milivojevic visto dopo un lungo consulto col Var. Nella ripresa è solo ordinaria amministrazione per la squadra di Moyes, almeno fino al minuto 83’ quando il Crystal Palace si sveglia e prova un’improbabile rimonta: Edouard firma la prima rete, poi al 90’ Olise su punizione accorcia ulteriormente facendo prendere un grandissimo spavento al West Ham.