Liverpool- Napoli 2-0

Finisce ad Anfield l’imbattibilità del Napoli. Partenopei comunque agli ottavi e primo posto nel Girone per differenza reti.

Peccato per il Napoli sconfitto dal Liverpool nell’ultimo match della fase a gironi Champions League.

Primo tempo avaro di emozioni, solo un tiro di Thiago Alcantara impegna Meret alla respinta. Il Napoli risponde con Ndobele , facile la parta di Alisson.

nella rirpesa , il Napoli va in gol con Ostigard, il Var annulla per off-side del difensore norvegese.

Il match si accende e il Liverpool passa in vantaggio con Salah: azione da calcio d’angolo , Van Dijk gira la palla di testa Meret respinge cpome può sulla linea , facile per l’egiaziano ribadire in rete.

La squadra di Spalletti perde un pò le geometrie in campo. In pieno recupero ancora da calcio d’angolo zuccata di Nunez che batte Meret per il 2-0 finale.

Ora non rimane che attendere il sorteggio di Nyon. Il Napoli comunque chiude in testa alla classifica, Liverpool secondo.

IL TABELLINO
LIVERPOOL-NAPOLI 2-0
Liverpool (4-3-3):
Alisson ; Alexander Arnold (42′ st Ramsay ), Van Dijk , Konatè , Tsimikas ; Thiago Alcantara (42′ st Bajcetic sv), Fabinho , Milner  (3′ st Elliott ); Salah , Firmino (42′ st Carvalho ), Jones (28′ st Nunez 6).
A disp.: Adrian, Kelleher, Gomez, Robertson, Phillips. All.: Klopp
Napoli (4-3-3): Meret ; Di Lorenzo , Ostigard Kim , Olivera ; Anguissa , Lobotka (38′ st Zielinski ), Ndombele (43′ st Raspadori ); Politano (25′ st Lozano ), Osimhen , Kvaratskhelia (38′ st Elmas).
A disp.: Idasiak, Sirigu, Juan Jesus, Mario Rui, Simeone, Zerbin, Zanoli, Gaetano. All.: Spalletti
Arbitro: Stieler (Ger)
Marcatori: 40′ st Salah (L), 53′ st Nunez (L)
Ammoniti: Konatè, Alexander Arnold, Nunez (L)