Lo Sport al femminile: un intero numero di Io e Donna dedicato allo Sport

In edicola sabato 2 luglio con Corriere della Sera e distribuito dal 9 luglio al Lega Volley Summer Tour e, in digital edition, a oltre 700 mila sportive

Torna sabato 2 luglio in edicola con Corriere della Sera l’ormai atteso appuntamento con il numero speciale Sport di iO Donna, che sarà inoltre distribuito al Lega Volley Summer Tour, che tra il 9 e il 24 luglio farà tappa a Lignano Sabbiadoro, Riccione e San Benedetto del Tronto, e, in digital edition, a oltre 700mila tesserate di Federvolley, Federcalcio e Federtennis.

Volto di copertina Monica Bellucci che al settimanale femminile di Corriere della Sera diretto da Danda Santini anticipa il suo ritorno al cinema nei panni di Altea, l’eterna fidanzata di Ginko, nel secondo “Diabolik” dei Manetti Bros.

Il numero speciale sport di iO Donna apre con un pezzo sul professionismo delle calciatrici che, dopo anni di battaglie, da sempre sostenute anche dal settimanale, dall’inizio del prossimo campionato di calcio femminile saranno a tutti gli effetti parificate ai colleghi uomini. Un traguardo storico che fa da apripista anche per altre federazioni, pronte a cogliere l’occasione per avviare al professionismo anche le loro atlete. Tra le intervistate, oltre alla c.t della nazionale di calcio azzurra Milena Bertolini e al presidente del Coni, Giovanni Malagò, la tennista Martina Trevisan, testa di serie a Wimbledon e la pallavolista Cristina Chirichella.

iO Donna 26 spazia sullo sport a 360°, da chi lo pratica a livello agonistico, come professione, a chi invece lo reputa uno stile di vita per il proprio tempo libero e per il benessere psicofisico e approfondisce il concetto di pratica sportiva dopo due anni di restrizioni: dalle nuove abitudini alle discipline più diffuse per evitare aggregazioni, dal padel all’e-bike, allo skateboard, fino al boom di iscrizioni femminili registrato dai corsi di escursionismo, arrampicata libera e alpinismo.

Non mancano i nuovi allenamenti, indoor e outdoor, più amati dalle donne, dal “flying body training” al “metodo fluid”, e un pezzo sulle “fitness influencer over”, che motivano le coetanee a cimentarsi nel triathlon, nei salti sul trampolino, nella corsa. Tanti poi i suggerimenti relativi a moda, beauty e alimentazione, dalla cura della pelle, con i prodotti da usare prima e dopo l’attività sportiva all’aperto, al make up a prova di sudore e sole.

Molteplici poi le iniziative sul sito iodonna.it e sugli account social del settimanale che ospiteranno approfondimenti e news, stories, interviste e gallery.

Il numero di iO Donna, in edicola sabato 2 luglio, sarà sostenuto da una campagna multimediale, realizzata da Hi! Comunicazione, pianificata su tuttii mezzi RCS e attraverso newsletter.