Europei Pesistica : Mirko Zanni 4° al suo esordio nella 73 kg

A Tirana l’Azzurro affronta la nuova categoria in vista di Parigi 2024. Giovedì Pizzolato in Pedana

Ottimo quarto posto per Mirko Zanni ai Campionati Europei in corso in Albania, nella sua prima competizione nella nuova categoria, la 73 kg. Una gara ricca di colpi di scena quella appena conclusa all’Olympic Park di Tirana, in cui l’Azzurro ha addirittura ‘rischiato’ di salire sul podio, a causa dei tanti errori degli avversari, primo fra tutti il padrone di casa, l’albanese Calja (andato fuori gara).

Mirko Zanni, alla sua prima uscita internazionale dopo il bronzo olimpico di Tokyo, entra in gara con 145 kg di strappo; peccato per le successive due prove a 150 e 151 fallite per un soffio, che lo fermano al 5° posto di specialità.

L’iter si inverte nello slancio, dove sbaglia i primi due tentativi a 172 e 173, mentre va la terza, sempre a 173, ma i kili non bastano per restare attaccati agli avversari (è 6° di specialità).

L’oro è andato al fortissimo turco, Ozbeki, con un totale di 339 kg (149 + 190), argento al georgiano Asanidze con 326 kg (150 + 176), bronzo al polacco Kudlaszyk con 324 kg (143 + 181).

Non è ancora finita per l’Italia! Giovedì saliranno sulla pedana europea ben due azzurri: il bronzo Olimpico Nino Pizzolato e il campione olimpico giovanile Cristiano Ficco. Appuntamento giovedì 2 giugno alle ore 17.00.