U21: Italia eliminata dal Portogallo 5-3 dopo i tempi supplementari

Italia U21 eliminata ai quarti  agli Europei Under 21 dell’Italia 5-3 dopo i tempi supplementari



L’Italia parte male la furia portoghese ripagata  con il vantaggio al 7’ di Dany Mota , bella rovesciata in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 31’ l’attaccante del Monza  concretizza un’altra azione da calcio d’angolo , doppio vantaggio , il match sembra segnato.

Al 45’, però, l’occasione da palla ferma premia la squadra di Paolo Nicolato con  Tommaso Pobega, che riaccende le speranze a pochi secondi dall’intervallo. Nella ripresa Gonçalo Ramos sembra chiudere i conti al 59’, ma trenta secondi dopo Gianluca Scamacca riapre il match sfruttando da pochi passi un’azione costruita da Raspadori e Frattesi. L’assalto dell’Italia è costante e viene premiato all’89’: a realizzare la rete del 3-3 è Patrick Cutrone  che raccoglie nel migliore dei modi l’invito di Sottil e batte Diogo Costa.

Si va ai supplementari , pronti via appena dopo 1 minuto gli azzurrini restano in dieci:Matteo Lovato, secondo cartellino giallo per un contrasto in aria con braccio largo.

L’ Italia  fatica con l’uomo in meno: il Portogallo ne approfitta e si riporta, stavolta definitivamente, in vantaggio, al minuto 109, con la rete di Jota (109’) bravo a chiudere una triangolazione con Romario Barò.

Gli azzurrini ci mettono tanto cuore il Portogallo però chiude definitivamente a un minuto dalla fine: a segnare la rete del definitivo  5-3 al (119’)  è Francisco Conceiçao che sancisce l’eliminazione dell’Italia.

Saranno i lusitani ad affrontare la Spagna (2-1 alla Croazia, sempre ai supplementari)

Gli altri risultati:

DANIMARCA-GERMANIA 7-8 dcr

SPAGNA-CROAZIA 2-1 dts

OLANDA-FRANCIA 2-1

Le semifinali:

Spagna-Portogallo

Germania.Olanda