Andrea Cola: in pista con Canottieri Roma

Il ventiduenne romano avvia una collaborazione con il Circolo Canottieri Roma.(Foto: Andrea Bianco , Andrea Cola , Paolo Vitale)

Il pilota romano Andrea Cola, che quest’anno partecipa al Campionato Italiano Granturismo Endurance con le Huracan della squadra ufficiale Lamborghini diretta da Vincenzo Sospiri, ha avviato una collaborazione con il Circolo Canottieri Roma il cui logo – la storica e inconfondibile bandierina giallorossa – comparirà sulla vettura da gara di Cola. In questo modo la polisportiva capitolina ribadisce una volta di più il suo impegno a proporsi come centro sportivo a 360 gradi.

Andrea è da poco entrato in contatto con il club. Nella sede sociale di Lungotevere Flaminio 39, lo si vede spesso in palestra con il personal trainer. Luca Zanda. Proprio all’interno della struttura ha svolto la preparazione fisica in vista della nuova stagione.  «E’ per me un grande onore avviare una collaborazione con questo storico club che porta il nome di Roma in tutto il mondo» dice Andrea Cola. «Il logo del circolo sarà sulla tuta e sulla carrozzeria della Huracan. Sono convinto che ben si sposi con il nostro spirito».

Compagni di viaggio di Andrea Cola in questa sua nuova avventura sportiva saranno i tradizionali sponsor Hobbit, Enterprise, Coes, più le due “”new entry” Cambielli Edilfriuli e A.T. Gruppo Cambielli che, dopo la felice esperienza in occasione delle Lamborghini World Final di Misano 2021, hanno confermato il loro sostegno al pilota romano. La presenza di un colosso come Cambielli Edilfriuli è un segnale importante, un potente propulsore, che potrebbe dare ulteriore accelerazione alla (già veloce) carriera di Andrea Cola. Il Gruppo Cambielli è leader nel mercato idrotermosanitario in Italia per la distribuzione di materiali e servizi, con un fatturato consolidato di 800 milioni di Euro. Con oltre 200 punti vendita l’azienda è un riferimento per i professionisti del settore e per chiunque desideri ambienti e bagni di qualità. Cola correrà anche quest’anno con il patrocinio dell’Automobile Club di Roma, che dal 2020 segue la sua attività sportiva dopo averlo indicato come migliore promessa romana dell’anno precedente.

Nel Giugno 2016 Andrea Cola ha esordito a metà campionato nel F2 Italian Trophy con una monoposto di Formula Abarth, ottenendo 4 vittorie e 2 secondi posti nelle sole 6 gare alle quali ha partecipato. Quanto basta per chiudere la stagione al secondo posto di categoria e nella classifica under 26. Nel 2017 è passato in Formula 3 con la Dallara F312 motorizzata Mercedes e gommata Pirelli del team Monolite Racing di Rudi Mariotto e ha vinto i campionati FIA-CEZ e AMF F3, titolo quest’ultimo che ha poi riconquistato nel 2018 e nel 2019, quando ha fatto il “triplete” aggiudicandosi anche il Campionato Middle European F3.

Nello stesso anno 2017 è risultato in assoluto il pilota più veloce della stagione sul circuito di Vallelunga coprendo un giro in 1’29”226 alla media di 164,817 km/h. Ad Agosto 2018 ha stabilito invece il nuovo giro record assoluto del circuito croato di Rijeka-Grobnik in 1’18”774 (il record precedente resisteva da 30 anni ed era stato stabilito nel 1988 da Keke Rosberg su McLaren-Honda F1 in 1’19”03). A fine stagione Andrea Cola è stato eletto migliore promessa 2019 dell’automobilismo italiano dagli ascoltatori e dai lettori di LiveGP.it, la prima

web radio italiana dedicata al mondo dei motori.

Nel 2019, dopo aver montato a metà stagione sulla sua monoposto il 4 cilindri VW-Spiess, Andrea Cola ha vinto il Trofeo ACI Racing Weekend di Formula 2000 e il TopJet F2000 Italian Trophy e, per la terza volta consecutiva, il campionato austriaco AMF.

Nel 2021 ha partecipato al Lamborghini Super Trofeo Europa con la Huracan del team Target vincendo a Monza e due volte al Nurburgring.

Palmares Andrea Cola

2017 – FIA-CEZ – primo assoluto

2017 – AMF F3 – primo assoluto

2017 – FIA-CEZ – primo assoluto

2018 – AMF F3 – primo assoluto

2018 – Campionato Middle European F3 – primo assoluto

2019 – Trofeo ACI Racing Weekend – primo F.2000

2019 – TopJet F2000 Italian Trophy – primo assoluto

2019 – TopJet F2000 Italian Trophy – primo Under 23

2019 – AMF F3 – primo assoluto

Fondato nel 1919, il Circolo Canottieri Roma conta circa mille soci, vanta come presidente onorario la leggenda del tennis Nicola Pietrangeli e consente ai suoi soci la pratica di tennis, padel, calcio a 5 e fitness, oltre ovviamente a quella del canottaggio, disciplina di riferimento del suo socio storico, il compianto Giampiero Galeazzi. Nel 2019 è stato insignito del Collare d’Oro, la massima onorificenza per un sodalizio sportivo assegnata dal Coni. È inoltre il primo circolo sportivo nella storia ad aver annoverato un ex-Presidente della Repubblica nella sua compagine sociale. Si trattava di Carlo Azeglio Ciampi.