E’ morto Papa Ratzinger

Joseph Ratzinger, morto papa Benedetto XVI. L’annuncio della Santa Sede: “Si è spento alle 9,34” di ieri 31 gennaio 2022

Il Papa  emerito Jospeh Ratzinger aveva 95.La morte è avvenuta nel Monastero Mater Ecclesiae in Vaticano.

Nato a Marktl am Inn, in Baviera, il 16 aprile 1927, Ratzinger entrò in seminario a 12 anni, nel 1939. Fu ordinato sacerdote insieme al fratello maggiore Georg il 29 giugno 1951, a 24 anni. Fu arruolato nell’esercito durante la seconda guerra mondiale ma non fu mandato al fronte.

Con la cattedra di teologia fondamentale ottenuta nel 1957 a Monaco di Baviera, iniziò a 30 anni una brillante carriera accademica che lo ha visto insegnare nelle università di Bonn (1959-1963), Muenster (1963-1966) e Tubinga (1966-1969) e, dopo il turbolento Sessantotto, Ratisbona (1969-1977), nella sua Baviera. Partecipò da “perito teologico” del cardinale Josef Frings, arcivescovo di Colonia, (1962-1965).

Paolo VI lo nominò arcivescovo di Monaco di Baviera e lo creò cardinale nel 1977, Giovanni Paolo II lo volle accanto a sé a Roma, nel 1981, come prefetto della congregazione per la Dottrina della fede.

Fu eletto Papa il 16 aprile 2005, 264esimo successore di Pietro, e assunse il nome di Benedetto XVI.

L’11 febbraio 2013 , annunciò la rinuncia al pontificato.

Dalla mattina di lunedì 2 gennaio il corpo sarà nella Basilica di San Pietro per il saluto dei fedeli

I funerali “solenni ma sobri” saranno il 5 gennaio alle 9.30 e saranno officiati da papa Francesco.